intelletuali

intellighenzia: dal russo intelligencija, derivata dal latino intelligentia, designò in Russia dall'inizio del '800 fino alla rivoluzione del 1917, una vasta categoria di intelletuali occidentalizzati, provenienti da tutte le classi sociali che formò il movimento riformatore antizarista. Oggi indica la classe degli intelletuali, la intelletualità.