briscola - bridge

bridge: è un gioco di origine russa, si chiamava bric che vuol dire separare, tagliare. I francesi - i primi a diffonderlo in Europa - a orecchio tradussero biritch.  In Inghilterra arrivò dopo.

briscola: dallo slavo bric = tagliare, potrebbe avere col bridge una comune origine slava.

nel dialetto veneto e friulano, influenzato dal vicino sloveno, incontriamo britola e bricla = oggetto tagliente, coltellino.

carte-da-gioco - naipes

Cézanne, I giocatori di carte -
Caravaggio.- I bari
Georges de La Tour - Il baro 

 baro dal latino = briccone, cialtrone
bisca