nostalgia

nostalgia: parola composta dal greco νόστος (ritorno) e άλγος (dolore): "dolore del ritorno", pur derivato dal greco, come molti termini scientifici, era sconosciuto al mondo greco. Entra nel vocabolario europeo nel XVII secolo per opera del medico svizzero Johannes Hoferr (1662–1752)., alle prese con una patologia diffusa tra i suoi connazionali, costretti dall'arruolamento come truppe mercenarie a restarsene lontani a lungo dai monti e dalle vallate della repubblica elvetica. «Nostalgia» è infatti la designazione dotta del «mal du pays» o «Heimweh» (letteralmente il dolore della casa).

ostalgia è un neologismo tedesco che si riferisce alla nostalgia per la vita nella vecchia Repubblica Democratica Tedesca. È una crasi delle parole tedesche Ost (est) e Nostalgie (nostalgia). Nel 2008 la parola ostalgia viene aggiunta al dizionario Zanichelli ed entra a far parte della lingua italiana.  

nostalgia