marzo


marzo: mese sacro a Marte dio della guerra col quale, nel primitivo calendario stabilito da Romolo si apriva l'anno romano.

calende:  Il primo giorno del mese nel calendario romano, da cui prese il nome il calendario stesso. Non esistevano nel calendario greco, e fu perciò che i Romani a indicare il rinvio indefinito di un'impresa o di una promessa, dicevano scherzosamente che era rimandata alle calende greche.

calende: primo giorno del mese (luna nuova)
none: settimo giorno del mese (primo quarto)
idi: quindicesimo giorno del mese (luna piena)


Chalandamarz: in Svizzera si festeggiano ancora, dopo duemila anni,  le calende di marzo (inizio dell' anno dell'antica Roma).

Marzo /Francesco del Cossa - Trionfo di Minerva - qui -

Marzo Trionfo di Minerva e segno dell’Ariete, 1470
di Francesco del Cossa, nel Salone dei Mesi  di Palazzo Schifanoia a Ferrara  

calendario:   Il nome calendarium designò presso i Romani il libro in cui i banchieri registravano gl'interessi sulle somme date a prestito che maturavano il primo giorno di ogni mese.